Kappao: Puppet magnetici dalla Corea

Vive in una casa sulle colline adiacenti a Seul. Da quel palcoscenico così lontano dai nostri orizzonti, Kappao dà vita alle sue creazioni nelle quali  si possono ammirare la grandissima abilità nella lavorazione dei materiali come il legno e la ceramica.

HFM_KAPPAO_presentazione_0101
Ko Myung Shin è il vero nome di Kappao, artista coreana laureata in decorazione all’Accademia delle belle arti di Brera. E’ proprio qui che nasce il suo soprannome, frutto della pronuncia italiana delle due lettere del suo cognome. Un’artista a 360° con una produzione di opere completamente realizzate a mano.
HFM_KAPPAO_presentazione_0106
Dalla cottura dell’argilla alla verniciatura delle ciotole in ceramica ai puppet magnetici delicatamente e precisamente intagliati e dipinti a mano.
HFM_KAPPAO_presentazione_0112
Attraverso le sue opere si può essere travolti da emozioni contrastanti: il ricordo della fanciullezza che spicca attraverso i colorati omini in legno e la grande e sapiente maestria delle lavorazioni in ceramica che fusi insieme fanno in modo che queste opere diventino dei veri e propri capolavori.

Percorso: Design Spot
Dove: Hidden Forest Market | Via Marchesana, 12/A – Bologna