Architetture Aperte: Visite Guidate

L’iniziativa “Architetture Aperte” prevede, in data 27 settembre 2018, alcune visite guidate dagli stessi progettisti alle loro opere realizzate e percorsi tematici per gruppi di visitatori itineranti limitatamente al territorio comunale di Bologna.

* i biglietti per gli spostamenti in autobus sono a carico dei partecipanti

Iscriviti agli itinerari e visita il sito archibo.it

Itinerario 1 – da via del Meloncello a viale Pietramellara
1 – Ritrovo 17.00 via del Meloncello 16/6 – Casa in via Del Meloncello, Architetto Andrea Trebbi
2 – in bus linea 20 via Senzanome 10 – Ex hotel Saragozza, Architetto Andrea Trebbi
3 – a piedi Vicolo Battibecco 4 – Ristorante Battibecco, Architetto Andrea Trebbi
4 – a piedi via Clavature 7d, 7e – Ex Argenteria Stefani, Architetto Elisabetta Bertozzi
5 – a piedi via Goito 9 – Nove Hair Design, Arch. Zanarini Nicola
6 – a piedi Via dell’Indipendenza 20 – Open space tra antico e moderno, Astrid Caldironi Architetto
7 – a piedi o bus 27 Viale Pietramellara 47-53 – Starhotels Excelsior, Architetto Andrea Trebbi

* i biglietti per gli spostamenti in autobus sono a carico dei partecipanti

Itinerario 2 – da via Belmeloro a via Aretusi
1 – Ritrovo 17.00 via Belmeloro, 5 – Casa e Studio, Progetto architettonico: Arch. Gabriella Marranci
Collaborazione: Dott. Arch. Davide Cossu Marranci
2 – a piedi Piazzetta Morandi, 2 – Fondazione Federico Zeri, Studio Bettini Architetti: Arch. Sergio Bettini, Arch. Elena Marchi
3 – bus di linea 11 Via Degli Orti, 40 – Casa in via Degli Orti, Architetto Andrea Trebbi
4 – a piedi via Malvolta, 12 – Onda su Onda, Arch. Nicoletta Fava, Arch. Anastasio Kiumurgis
5 – bus di linea 13 Via Aretusi, 5 – Villa Aretusi riconversione locali ad uso albergo-ristorante, Arch. Vittorio e Angelo Balli, B3 Studio Balli Architettura e Ingegneria


La Commissione Cultura dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Bologna propone “Architetture Aperte” iniziativa volta a conoscere le architetture contemporanee realizzate a Bologna dagli iscritti all’Ordine professionale e oggetto della “Call for Projects” della rassegna “DISORDINE”, sviluppatasi in città dal 21 marzo al 21 giugno 2018.

Per l’intera durata della Bologna Design Week 2018 sarà allestita dall’Ordine degli Architetti, presso l’AREA TALK di Palazzo Isolani in piazza Santo Stefano n. 16, la mostra di tutti i progetti selezionati che hanno partecipato alla “Call for Projects” di Disordine e riguardanti le seguente tematiche: “Architettura di interni”, “Edifici pubblici collettivi”, “Paesaggio e spazio pubblico”, “Residenze pubbliche e private”, “Restauro e riuso”, “Retail e allestimenti”, “Terziario e industria”, la mostra sarà inaugurata martedì 25 settembre alle ore 18.00.

Scopri e conosci tutte le architetture degli itinerari.

Fondazione Federico Zeri, Studio Bettini Architetti: Arch. Sergio Bettini, Arch. Elena Marchi

Casa in via degli Orti, Architetto Andrea Trebbi

Casa in via del Meloncello, Architetto Andrea Trebbi

 

 

 

Onda su Onda, via Malavolta 12, Arch. Nicoletta Fava, Arch. Anastasio Kiumurgis