Tradizioni e Contaminazioni @Mumble Talk Arena

Tradizioni e Contaminazioni

Luca Bonfanti racconta DimoreDesign Bergamo

Una serie di appuntamenti dove la storia e la tradizione incontrano design, arte e architettura dando vita a nuove sperimentazioni e contaminazioni di spazi e atmosfere. Mondi, discipline e culture diverse si intrecciano in cinque Dimore Storiche, interpretate da cinque grandi designer.

ll Tour Dimore Storiche di Bergamo è un progetto di marketing culturale e turistico attivo da quasi 20 anni: un appuntamento fisso nel panorama turistico nazionale offerto al vasto pubblico che ogni anno si avvicina alle Dimore Storiche della città di Bergamo.

A partire dal 2011 il Tour Dimore Storiche si è evoluto in una formula di più ampio respiro, inaugurando il primo grande evento bergamasco dedicato al design, con la nuova denominazione di DimoreDesign Bergamo.

Tradizionali tappe del Tour sono Palazzo Moroni, Palazzo Terzi, Palazzo Agliardi, Villa Grismondi Finardi e, nell’edizione 2018, è stato aperto anche il cinquecentesco Palazzo Polli Stoppani.

Le prestigiose residenze (alcune ancora oggi abitate dai nobili proprietari) vantano ciascuna un’origine e una storia e inconfondibili, conservando al proprio interno opere d’arte di eccezionale valore oltre che di indiscusso interesse storico-artistico: dai decori del Tiepolo, agli affreschi del Guarinoni d’Averara, alle pitture di artisti significativi quali Moroni (il celebre “Cavaliere in Rosa”), Luini e Tallone.

DimoreDesign vuole unire due mondi apparentemente così diversi: l’architettura austera delle nobili dimore con la contemporaneità del design.

Ogni anno designer di fama internazionale sono invitati a contaminare le dimore con il loro estro e la loro creatività, i risultati sono sempre di grande valore. Tra i vari protagonisti nelle otto edizioni di DimoreDesign troviamo Alessandro Mendini, FormaFantasma, Ugo La Pietra, Fabio Novembre, Denis Santachiara, Stefano Giovannoni, Giulio Iacchetti e Paola Navone.

Il modello di visita, ormai consolidato, prevede l’accesso alle case durante le domeniche di settembre attraverso visite con guide selezionate, con la possibilità di seguire un percorso pedonale che conduce da una Dimora all’altra. I mercoledì sera del mese sono dedicati agli incontri coni designer protagonisti che si raccontano di fronte al pubblico nei saloni da loro inerpretati

Per maggiori informazioni: www.dimoredesign.it