Si giustifica l’assenza

les libellules Studio in collaborazione con D’Animo presenta una mostra di oggetti d’uso scolastico retròtracce di efficienza, utilità e pensiero organizzati in forme esteticamente valide in rapporto alla loro funzionalità.

D’Animo didattica prêt-à-porter è un progetto creativo che ricerca, preserva e mette nuovamente in circolazione materiale di modernariato scolastico con il quale realizza collezioni di gioielleria artigianale suddivise per discipline come in un vecchio sussidiario.

Le creazioni, attraverso l’unione di materiale didattico storico, parole e giochi linguistici interagiscono tra loro per comporre un oggetto da indossare che diviene funzionale al trasferimento delle conoscenze e spunto di riflessione sui concetti educativi se si utilizzano come strumenti privilegiati di comunicazione: il volto e le mani. Le creazioni prodotte segnano una nuova concezione del monile: a chi le indossa il compito di divulgare le conoscenze, recuperare le competenze perdute con il progresso tecnologico e mantenere vivo il patrimonio linguistico.

I manufatti contengono pezzi unici e porzioni di documenti utilizzati nelle scuole italiane dal 1920 al 1980, testimonianza di quanto fosse curata dal punto di vista grafico e del design l’editoria scolastica dell’epoca.

Una mostra-percorso fatta di oggetti e immagini che ci ricorda da dove veniamo, cosa abbiamo perso con il progresso ma anche cosa stiamo recuperando che può essere affiancato o supportato dalla tecnologia.