RIQUABO

Esposizione fotografica basata sullo studio degli interventi attuati all’interno della zona periferica Bolognese. RIQUABO nasce con lo scopo di mettere in relazione i luoghi e le routine delle persone che ne sono spettatori attivi: focalizzandosi sulle varie differenze, fragilità e opportunità che potrebbe offrire il territorio. Il tema verrà tradotto attraverso lo sguardo di sei fotografi emergenti bolognesi e tre videomaker, trattando contenuti sociali, verdi e architettonici.

L’allestimento si baserà sul concetto di riuso e riqualifica dei materiali di scarto e di costruzione. L’esposizione sarà aperta il 27 e il 28 settembre dalle 9.30 a 00.00, sarà possibile accedere al bar dalle ore 19.00 con buffet offerto dalla pizzeria Civico 14. Fotografi Matteo Gardosi-Porto Saragozza Marta Golfera-Murri Santo Stefano Manuel Grazia-San Donato San Vitale Cesare Francia-Navile Emma Lago-Borgo Panigale Reno Emanuele Salonia-Savena VideoMaker Giacomo Balduini Agnese Gagliardini Alessio Pilon. L’allestimento della mostra e il percorso progettuale sono stati curati da Agnese Gagliardini Grazie alla collaborazione dello sponsor PowerGatewayCapital ltd e degli sponsor tecnici Grafiche Dalla Valle nuova Monograf snc Ceruolo ponteggi srl.