Immutea 1919 – Concerto evento dedicato ai 100 anni del Bauhaus

In collaborazione con Bologna Design Week, IMMUTEA 1919il concerto vuole essere un omaggio a quello che fu probabilmente il movimento artistico e culturale che più contaminò le varie discipline artistiche, coinvolgendo insieme la musica, il teatro, la danza e la scenografia, tutte ispiratie alle sue forme e colori, con le musiche degli autori che ne erano una forte espressione (Hindemith e Kurt Weill) e di un altro compositore, Leos Janacek, che negli stessi anni, ma a Brno, città ceca, componeva Mladf.
Il concerto è una produzione concepita per BDW da Giambattista Giocoli.
Evento clou nell’ambito della celebrazione del centenario del Bauhaus, durante la setti­mana del design a Bologna, entra nel circuito internazionale del ricco programma di eventi dedicati al Bauhaus, previsti in tutto il mondo.

ORCHESTRA DEL BARACCANO
direttore Giambattista Giocoli

– flauto e ottavino Silvia Colageo
– oboe Fabrizio Oriani
– clarinetto basso Mirco Ghirardini
– tromba Fabio Codeluppi
– corno Dimer Maccaferri
– fagotto Franco Fusi


Settimino – Paul Hindemith (1895 – 1963)
I. Lebhaft
Il. lntermezzo-Sehr langsam
lii. Variationen
IV. lntermezzo-Sehr langsam
V. Fuge Alter Berner Marsch


Mladi – Leos Janacek (1854 – 1928)
I. Andante-Allegro
II. Moderato
III. Allegro-Vivace
IV. Con moto-Allegro animato


L’Opera da tre soldi – Kurt Weill (1900 -1950) arrangiamento di Filippo Mazzoli
I. Ouverture
II. Die Moritat von Mackie Messer
III. Anstatt dass-Song
IV. Die Bai/ade vom angenehmen Leben
V. Polly’s Lied
VI. Tango-Bai/ade
VII. Kanonen-Song
VIII. Dreigroschen-Finale


Biglietto: 12 Euro – Ridotto 10 Euo

teatrodelbaraccano@gmaiI.com
www.vivaticket.it
www.teatrodelbaraccano.com