Due Stelle. Souvenir per una notte. Pigiami d’autore @Voila le Velo

Voila le Velo, apre le porte alla BDW per presentare il progetto ‘Due stelle. Souvenir per una notte’ nato dalla collaborazione tra Francesca Dallamotta, cuore e mente di Voila le Velo e la designer Angela Fuschini, alias ‘AnimaVolubile’. Questo progetto prende ispirazione dalle atmosfere dei meublé e delle pensioni due stelle a gestione familiare, che caratterizzavano la riviera tra gli anni ‘50 e gli anni ‘60. Francesca e Angela, si sono immaginate viaggiatrici in quel mondo ormai scomparso, e hanno creato una serie limitata di vesti da notte di ispirazione retrò: sofisticati souvenir di antiche pensioni e immaginari garni a due stelle.

Durante la Design Night i visitatori della BDW avranno l’occasione di vedere in anteprima ed acquistare queste originali creazioni sartoriali.

Voila le Velo è un atelier indipendente che realizza lingerie di alta qualità in maniera interamente artigianale. Si trova in via Nazario Sauro 2, in un piccolo ammezzato situato all’interno di un palazzo storico Bolognese, un luogo suggestivo, che prende ispirazione dagli atelier sartoriali francesi del secolo scorso.

Voila le Velo. Nasce in Inghilterra nel 2012 quando Francesca Dallamotta, allora residente a Londra, ebbe l’idea di offrire all’enorme mercato della lingerie qualcosa di diverso: Un intimo concepito interamente per soddisfare un’idea di seduzione tutta femminile, lontana dagli standard di un mercato che ancora oggi tende spesso a conformarsi ai gusti maschili. Dopo 7 anni a Londra Francesca si è trasferita a Bologna dove nel 2019 ha aperto il proprio atelier. Impalpabili chiffon di seta, raffinati cotoni di Liberty of London, morbidi tulle francesi, sono solo alcuni dei materiali usati nei capi unici interamente realizzati a mano da Francesca, con l’aiuto di un fidato laboratorio artigianale locale. Voilà le Vélo ha un suo online shop www.voilalevelo.com ed è presente anche sulla piattaforma Yoox nel progetto Yooxigen, dedicato alla ‘slow fashion’ e alla moda eco sostenibile.

Angela Fuschini. Designer ideatrice di AnimaVolubile, un ‘atelier contemporaneo’ che crea abiti e accessori in edizione limitata dissacrando le regole rigide della sartoria classica tradizionale. La sua esperienza si è sviluppata in diversi ambiti, dalla progettazione delle collezioni alla vera e propria confezione. Al suo progetto ha da poco aggiunto il ricamo digitale che le ha permesso di collaborare con svariate realtà creative del territorio, tra cui Crete piéce Uniques, Elica studio e Les Libelulles studio stilistico.

IG: @Voilalevelo

FB: voilalevelo.uk

Per maggiori informazioni: 340 544 9302 – fra@voilalevelo.com