Anteprima BDW: BAUHAUS RELOADED 1919 – 2019

In occasione del centenario del Bauhaus l’Ordine degli Architetti di Bologna e il Goethe Zentrum di Bologna in collaborazione con il Goethe Institut Italia promuovono la mostra itinerante di fotografia “Architettura Bauhaus” del fotografo tedesco Hans Engels.

Masters Houses, Klee + Kandinsky, Dessau, 1925 by Walter Gropius foto©Hans Engels

Contestualmente alla mostra si propone una rassegna di incontri che si vuole allacciare al filo conduttore della “creatività al femminile” a partire dal Bauhaus.

Gropius’s office, Weimar, 1923 by Walter Gropius foto©Hans Engels

La mostra annoverata tra gli eventi di preview di Bologna Design Week 2019 (23-28 settembre) in occasione di Cersaie 2019, mentre gli incontri si estendono fino al 22 ottobre.

PROGRAMMA

/ Venerdì 13 settembre 2019: Inaugurazione mostra ore 18.30

introducono: Elena Vai creative director e co-founder Bologna Design Week, P.hD student Università di Bologna, Elena Brigi architetto, docente Università di Bologna, Ferrara, Repubblica di San Marino.

/ Mercoledì 25 settembre 2019 – Design Night | CERSAIE + Bologna Design Week

ore 18.30 Incontro “I colori raccontano” – Un decennio, una storia, una tendenza a cura di Caparol Italia. Seminario “Il Bauhaus”, Elena Brigi architetto, docente Università di Bologna, Ferrara, Repubblica di San Marino.
Proiezione del film “Bauhaus Spirit” di Niels Bolbrinker e Thomas Tielsch, Germania 2018, 95 min, in lingua originale con sottotitoli italiani.

/ Mercoledì 02 ottobre 2019 – seminario e tavola rotonda ore 17.00: Emilia Maria Garda e Caterina Franchini / docenti al Politecnico di Torino, coordinatrici MoMoWo (Women’s creativity since the Modern Movement), Elena Santi / architetto, designer e Laura Succini / architetto, docente Università di Bologna, art directors e co-founders Open Design Italia.

/ Martedì 08 ottobre 2019 – Chiusura della mostra

Martedì 22 ottobre – Conferenza ore 18.30: Donatella Chiancone Schneider – Storica dell’arte e del cinema “Il posto della donna nel Bauhaus: studentesse, insegnanti, consumatrici”.

 

Riconoscimento di 1 CFP che gli architetti otterranno presentando una richiesta in autocertificazione tramite piattaforma imateria