BDW 2018: Anteprime e tante novità

Torna l’attesissima Bologna Design Week 2018, tante le novità dal 25 al 29 settembre. In quei giorni BDW diventerà una vera e propria piattaforma di comunicazione attraverso mostre, allestimenti, workshop, eventi e design talks in palazzi storici, ex chiese, showroom e gallerie d’arte, svelando location inedite e giovani progettisti. Giunta alla sua quarta edizione la manifestazione internazionale promuove la cultura del design in Emilia-Romagna. Organizzata nel centro storico della città di Bologna, BDW è un evento che mappa e riunisce in un progetto integrato di comunicazione le eccellenze culturali, formative, creative, produttive e distributive del territorio.

Da martedì 25 a sabato 29 settembre mostre, design exhibition, workshop, concorsi, eventi animeranno il centro storico per cinque giornate dedicate alle culture del progetto e alle industrie culturali e creative.  Molte le main location: Suite a Palazzo Isolani, Galleria Cavour, Insidesign Studiostore, Foyer del Teatro Comunale di Bologna, Dynamo Velostazione, MARSALA DISTRICT e BDW STILL LIFE, corner allestito in collaborazione con CERSAIE all’interno di CERSAIE in Fiera.
Mercoledì 26 settembre la notte si accenderà con la “Design Night”, organizzata in collaborazione con Confcommercio ASCOM di negozi, show-room, gallerie d’arte, locali e ristoranti nella notte bianca con opening di tutti gli eventi BDW 2018.

EVENTI IN ANTEPRIMA 2018

Eventi imperdibili, in particolar modo esposizioni, da ESODO di Antonello Ghezzi e Giovanni de Gara a Tutti a Tavola. I tavoli da pranzo del design italiano dal 1950 al 1990, a cura di experienceIN.it e promosso da Fondazione FICO. A Palazzo Isolani, invece, ci sarà designing hospitality & well being: nuovi modelli di accoglienza nella città del presente, evento espositivo con aziende del settore design arredo: Molteni&C. Dada, Arper, USM, Vitra, Artek, Grigolin, Ornami, e molte altre.
Sempre a Palazzo Isolani il 28 settembre alle ore 19.00 la rivista internazionale di architettura The Plan curerà una tavola rotonda invitando quattro progettisti dei principali studi di architettura basati a Bologna: Antonio Iascone, Diverserighestudio, Giorgio Volpe, Andrea Trebbi.
Da segnare in agenda? La rassegna di film e cortometraggi dedicati a design e creatività, selezionati dagli archivi della Fondazione Cineteca di Bologna.

NOVITÀ BDW 2018

Una quarta edizione che si preannuncia ricca di novità e spunti progettuali, a cominciare dal Foyer del Teatro Comunale con BDW Market il nuovo format, che si inserisce all’interno della 4° edizione di Bologna Design Week, dedicato a designer, grafici, illustratori e progettisti. L’evento nasce dal desiderio di creare uno spazio espositivo temporaneo per presentare e vendere prodotti che coniugano creatività, originalità ed innovazione. Dietro a ogni oggetto c’è un’idea unica che va raccontata in tutto il suo processo di creazione, dalla nascita alla prototipazione, alla produzione e infine alla vendita.